Ristrutturare casa: i passaggi fondamentali

giugno 8, 2019 9:33 am Scritto da Paolo VISIONINTERNE

Ristrutturare casa: i passaggi fondamentali

Ristrutturare casa significa migliorare il proprio comfort e il benessere quotidiano, a volte pochi semplici passaggi bastano per cambiare ciò onon ci piace della nostra casa, in altre situazioni invece c’è bisogno di lavori più massivi per arrivare ad avere la casa dei sogni.

In questo articolo vi mostriamo quali sono i passaggi fondamentali per una ristrutturazione senza pensieri.

Ristrutturare casa: scegliere una figura professionale competente

Affidarsi a coloro che hanno competenze in materia tecnica è fondamentale per capire ciò che si può fare o no all’interno della propria casa.

Architetto, geometra o progettista sono le figure che dovranno firmare il progetto che verrà svolto, da presentare in comune ed essere approvato, questo passaggio è obbligatorio per tutti coloro che prevedono di modificare le strutture esterne o la disposizione interna della casa.

Ristrutturare casa: studiare le misure per sviluppare il progetto

Lo studio degli spaziesistenti è fondamentale per poter abbozzare le prime idee di ciò che si vorrebbe e potrebbe fare.

Avvalersi di un buon professionista può fare la differenza per idee e consigli sulla disposizione e la creazione di nuove soluzioni.

Il rilievo misure è la prima fase importante per iniziare lo studio di ambienti, spazi e disposizione di arredi della nuova casa.

Ristrutturare casa: lo sviluppo del progetto

Dopo aver rilevato le misure della planimetria dello stato attuale il progettista inizierà lo sviluppo del progetto definitivo.

Un buon progettista dovrà tener conto e ascoltare con cura le esigenze di chi sta ristrutturando la propria casa tenendo conto della fattibilità strutturale e di impiantistica.

Solitamente il progettista lavora a stretto contatto con le figure tecniche coordinando tutti gli aspetti del progetto.

Ristrutturare casa: cos’è il computo metrico?

Il computo metrico non è altro che il passaggio successivo al progetto, dove in base alle demolizioni e i lavori che dovranno esser svolti da progetto si stimano i costi di ogni ambiente.

Il computo metrico non è il preventivo finale ma una stima base del costo dei lavori generali.

Ristrutturare casa: scegliere l’impresa che svolgerà i lavori 

Il computo metrico serve a richiedere preventivi a chi dovrà svolgere i lavori, avendo già specificato per punti i passaggi dei lavori di ristrutturazione, l’impresa che sceglieremo dovrà segnare il prezzo per ogni voce.

Ma come si sceglie il partner perfetto?

Spesso il progettista (architetto, ingegnere, geometra) saprà indicare le figure con cui lavora bene e di cui fidarsi, oppure attraverso passaparola di amici che hanno da breve ristrutturato casa o facendo ricerche online è possibile trovare i partner perfetti per i grandi cambiamenti della propria casa.

Ristrutturare casa: la pratica edilizia 

Una volta che sono state scelte le figure che lavoreranno alla nostra casa, selezionando oltre all’impresa anche il coordinatore della sicurezza e il direttore lavori, l’ultimo passo per chiudere le procedure fondamentali per iniziare la ristrutturazione è la presentazione della pratica in comune indicando la data di inizio lavori.

Dopo l’approvazione comunale, i lavori possono iniziare…

Realizzare la struttura della propria casa può essere complicato, e spesso non è così facile immaginare come saranno gli spazi che tanto desideri. Grazie alla Realtà Virtuale immersiva dello studio Visioninterne potrai vivere i tuoi ambienti prima che vengano realizzati, in modo da essere sicuro delle tue scelte e della disposizione degli arredi.

Puoi contattarci e scriverci cliccando qui.

Visioninterne è il primo studio di Interior Design a realizzare progetti di interni in Realtà Virtuale Immersiva.

 

Categoria:

Scritto da Studio VISIONINTERNE

Lascia il tuo commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attendere prego